#Storie di Casa

Mood e finiture

Un personale assistente digitale per la progettazione dell’interior.

Viviamo nell’era delle immagini e della condivisione immediata. Il tempo medio che può trascorrere dallo scatto di una foto alla sua visualizzazione all’altro capo del mondo è infinitesimo.

Se da un lato internet permette la circolazione di idee e l’accesso rapido a prodotti e servizi online, dall’altro la sensazione è quella di avere a che fare con un ginepraio di informazioni in cui è difficile districarsi. Prendiamo come esempio affine quello di un noto social che permette la condivisione di idee attraverso immagini, selezionate in base agli interessi indicati dall’utente. E, sempre per esempio, consideriamo un utente interessato a come arredare la propria zona living. Il risultato è un flusso continuo di risultati, che via via possono essere affinati fino a trovare la soluzione cercata. Ma a questo punto, come renderla replicabile per il salotto della casa nuova? Come essere sicuri che il mood scelto sia adatto al nostro nuovo appartamento? Il nuovo tool di Abitare In, #TailorMadeHomes, presentato nell’articolo di apertura, si pone non solo come configuratore della distribuzione spaziale e dei dettagli costruttivi, ma anche come un “assistente personale digitale di interior design”. Con il nuovo tool digitale, disponibile per i progetti residenziali di nuova costruzione firmati Abitare In, avrai la possibilità di sentirti Interior Designer presso te stesso, senza paura di sbagliare. Segui il tuo istinto e scopri come funziona proseguendo nell’articolo.

Il cliente al centro

Un inedito grado di personalizzazione possibile grazie alla vicinanza di Abitare In alle esigenze delle famiglie contemporanee.

Ti sarà capitato, passando dalla vetrina di un negozio di arredamento o sfogliando una rivista, di inciampare nell’ispirazione per la soluzione del soggiorno. Hai finalmente trovato il tuo mood, i tuoi colori, i tuoi tessuti. Vorresti sapere se nella tua nuova casa staranno bene. Oppure, al contrario, sei senza idee. Ti piacciono tante cose ma fai fatica ad organizzarle, o hai il timore di scadere in una accozzaglia di stili. #TailorMadeHomes by Abitare In ha intercettato il bisogno di sicurezza e ispirazione, sviluppando per i suoi clienti un tool esclusivo di personalizzazione del mood della casa. Proseguendo nella configurazione dell’appartamento è infatti possibile visualizzare le proposte di stili, precaricate e configurate dai nostri Personal Architect e suggerite per te: finiture, arredi e complementi legati dal fil rouge del mood di ispirazione. Ambiente per ambiente, sono mostrati gli arredi inclusi nel pacchetto di vendita e per ciascuno sono fornite indicazioni e caratteristiche. Per la cucina, ad esempio, puoi selezionare le finiture delle ante e la tipologia di piano di lavoro; per la camera matrimoniale ti verranno suggerite composizioni di letti e complementi, così come per il soggiorno, dove potrai selezionare l’accostamento tra divano, tavolo e sedie che più incontra il tuo gusto. Suggeriti da noi per voi, ma scelti da voi: il vostro gusto personale incontra la certezza di avere un prodotto bello e sofisticato, ispirato dal lavoro professionale di Architetti e Designers. Completata la configurazione digitale, semplicemente cliccando “conferma”, il vostro appartamento, così come lo avete pensato, verrà sottoposto all’approvazione tecnica del nostro Team di professionisti che sarà anche a vostra disposizione di persona per un incontro di approfondimento. Tutto questo è Abitare In: sempre a fianco del cliente attraverso l’innovazione digitale, la certezza di offrire un prodotto di qualità, un incomparabile livello di personalizzazione e tutta l’assistenza di cui sentite di aver bisogno.

“Il nuovo tool di Abitare In, #TailorMadeHomes [...], si pone non solo come configuratore della distribuzione spaziale e dei dettagli costruttivi, ma anche come un assistente personale digitale di interior design.”