#Storie d'Architettura

Benessere Abitativo

Appagante, pratico, salutare. Le richieste per un rinnovato spazio da abitare.

“Chi vuole star bene, non deve uscire da casa propria.”
George Herbert Di Cherbury

Porta Naviglio Grande nasce per soddisfare alti requisiti di benessere utili a snellire la quotidianità e andando incontro alle più personali esigenze. I luoghi privati e comuni racchiudono servizi e benefits, indispensabili per chi sceglie un lifestile pratico, flessibile e green e che vuole migliorare la propria quotidianità. Spazi a servizio degli abitanti a cui difficilmente si rinuncia. All’ingresso, la conciergerie diviene non sono un luogo funzionale, ma anche di scambio e di supporto per la direzione degli imprevisti giornalieri. Viene predisposta una delivery room che custodirà, senza vincoli di tempo, tutti gli acquisti online recapitabili presso il complesso residenziale. Un rooftop garden, completamente usufruibile, si configura come un segreto orto urbano e un luogo per vivere in relax all’aria aperta lontani dal caos cittadino e coltivare indisturbati la natura. Per chi prediligi gli spostamenti sostenibili, sono stati pensati dei comodi bike lab, ai piedi di ciascun edificio, dove custodire e manutenere la propria bicicletta. Integrato completamente nel contesto residenziale, il parco costituisce un rifugio all’interno della città: un luogo in cui immergersi in una dimensione rigenerante e benefica, elemento collante di un ecosistema in cui l’ambiente costruito dialoga con natura e cultura.

LA QUALITÀ DI VITA AL PRIMO POSTO

Come circondarsi da benessere e comfort.

Il progetto offre sistemi per ottimizzare gli spazi e il tempo creando ambienti interni confortevoli che avvolgono i suoi abitanti in calde e rassicuranti atmosfere. Alte performance energetiche e elevanti indici di agio sono ottenuti grazie all’ideazione di impianti tecnologici d’avanguardia e materiali prestazionali: la ventilazione meccanica controllata, il sistema di riscaldamento e raffrescamento di ultima generazione, la scelta di materiali duraturi, e tutti i dispositivi controllati tramite domotica vertono a sostenere alti standard qualitativi dell’abitare. La salubrità degli ambienti concorre a mantenere una florida salute del corpo mediante il controllo di temperatura e umidità e il filtraggio di polvere, microrganismi e inquinamento. Benessere significa anche sicurezza e protezione: dentro a Porta Naviglio Grande sono collocati, negli spazi esterni e comuni, impianti di videosorveglianza, antintrusione e una installazione per il controllo degli accessi. Viene così concepito e proposto un luogo tailor made ispirato ad una concezione di living dalle alte aspettative e benefici.

“Porta Naviglio Grande nasce per soddisfare alti requisiti di benessere utili a snellire la quotidianità e andando incontro alle più personali esigenze.”