Viaggio verso la tua nuova casa su misura: prima tappa, la scelta!

Loris Da Lozzo e Daniela Molteni, Senior Sales di Abitare In.

L’eccezionalità di Abitare In è offrire un livello molto elevato di personalizzazione dei propri prodotti. Una casa su misura, sartoriale, richiede la costruzione di un rapporto nuovo con i clienti, fatto di fiducia e grande collaborazione. Ecco perché chi sceglie di acquistare una tailor made home, il cui progetto è ancora in realizzazione, ha un ruolo molto importante nel processo e comprendendo l’unicità dell’offerta la sceglie fin dal primo momento.

La tua casa su misura

La casa su misura di Abitare In

Il format in cui è possibile acquistare le case su misura di Abitare In è la campagna promozionale, una finestra temporale in cui sono attivi dei vantaggiosi pacchetti promozionali e in cui è possibile entrare in contatto con i nostri sales manager. In ogni campagna infatti, dopo una serie di contatti virtuali, tramite i canali social, il sito web, i volantini o il semplice passaparola, le prime facce, le prime voci e le prime mani da stringere che i clienti incontrano sono quelle di Loris Da Lozzo e Daniela Molteni, Senior Sales di Abitare In. A loro abbiamo chiesto di raccontarci questa rinnovata e stimolante relazione con i clienti: un rapporto di fiducia e non di sola vendita, di responsabilità e non di semplice acquisto.

Raccontateci il vostro ruolo in Abitare In…

Siamo veterani del settore: da più di 20 anni lavoriamo per soddisfare i clienti più diversi, ascoltandone bisogni e desideri. Quello che amiamo di questo lavoro è proprio questo: incontrare le persone, trovare il giusto canale di comunicazione, comprenderle a fondo e aiutarle nella scelta della propria casa. Ovviamente non possiamo fare tutto da soli, ad oggi la nostra squa dra comprende altri colleghi più giovani. Questo perché per ogni campagna promozionale incontriamo mediamente 1.500 persone nel tempo di un mese e mezzo circa!

Trilogy Towers: il primo showroom immersivo

Come avviene l’incontro con il cliente?

La dinamica di un appuntamento presso il nostro Showroom è unica nel suo genere. L’incontro è piacevole e articolato. La prima parte è condotta dai nostri Product Specialist, architetti che accompagnano il cliente ad esplorare i nostri ambienti campione, arredati con i mobili e i complementi dei nostri partner, immergendolo in un’esperienza unica. Segue un momento di Virtual Tour in cui i visitatori possono muoversi virtualmente nel proprio appartamento futuro, e da poco anche nel proprio quartiere. Dopo questo percorso sensoriale, entriamo in scena noi, per chiarire tutte le questioni commerciali legate all’acquisto. Dopo aver letteralmente visualizzato il futuro, il cliente può comprendere meglio il presente, cioè come trasformare le proprie ambizioni in una conquista.

Showroom Trilogy Towers

Showroom Trilogy Towers

Quali sono i prodotti di Abitare In?

Potenzialmente sono infiniti!  Abitare In ha una progettazione dinamica per cui, compatibilmente con la struttura dell’edificio, tutti i prodotti sono realizzabili a tutti i piani e in tutte le posizioni: abbiamo 3 moduli, componibili in modo diverso, arrivando a poter offrire molteplici layout per tipologia di appartamento. La personalizzazione degli interni con gli architetti dà ulteriori, esponenziali possibilità di scelta. Noi guidiamo il cliente in questa prima fase: nella scelta del prodotto secondo le proprie esigenze. Flessibilità, dinamismo, personalizzazione: le caratteristiche di una casa su misura che solo Abitare In può offrire.

Showroom Trilogy Towers

Showroom Trilogy Towers

Chi sono i clienti di Abitare In?

Il nostro target è composto prevalentemente da famiglie giovani, tra i 30 e i 50 anni. Qualcuno ci trova tramite web, altri vivono nella zona in cui sono previsti gli interventi e vengono a sapere dei progetti. In generale i nostri clienti sono persone con ambizioni, che desiderano migliorare la propria qualità di vita e che sanno apprezzare il valore di una casa su misura. Addirittura, qualcuno diventa così creativo e competente che ci suggerisce modifiche che entrano a far parte dei nostri cataloghi! Abbiamo uno scambio reale con i clienti e offriamo loro l’opportunità di avere un ruolo attivo nella costruzione della casa dei loro sogni.

I nostri prodotti sono molto performanti anche dal punto di vista del rapporto qualità/prezzo: grazie alla nostra economia di scala, possiamo offrire costi sostenibili, conservando l’artigianalità del prodotto, oltre a una relazione diretta e genuina. Siamo in grado di combinare le economie di scala tipiche della produzione “in serie” con la realizzazione di prodotti tailor made e chi compra da noi ha compreso questa eccezionalità.

 

Come si acquista la casa di Abitare In?

Uno dei nostri più importanti strumenti di vendita sono le promozioni: finestre temporali che danno accesso a dei pacchetti molto convenienti per i nostri clienti. In queste offerte è inclusa tutta la personalizzazione possibile, che va dalla scelta del piano, dell’affaccio e della metratura a quella delle finiture interne e degli arredi.

Daniela Molteni, Senior Sales Manager di Abitare In

Daniela Molteni,Senior Sales di Abitare In

 

Ci piace pensare che il nostro lavoro non sia vendere, ma dare gli strumenti ai nostri clienti per scegliere il prodotto da comprare: offriamo informazioni utili per rassicurare dalle principali preoccupazioni e forniamo un quadro completo della situazione, perché la scelta possa essere libera e serena. Per vincere la diffidenza verso il mercato immobiliare, abbiamo numeri che parlano chiaro e offrono garanzie concrete ai nostri clienti.

Cosa sono le campagne promozionali?

Ogni progetto di Abitare In prevede che la vendita avvenga durante due campagne specifiche nel corso dell’anno. Ogni campagna dura circa 5 settimane, in cui si raccolgono le richieste dei clienti che hanno accesso solo in quel momento a dei pacchetti promozionali molto convenienti. I vantaggi previsti sono sia incentivi di natura economica sia straordinari buoni in prodotti di arredo, proporzionati al valore dell’appartamento.  

Tutti i clienti ricevono la nostra massima attenzione e pari trattamento di condizioni durante la campagna, rispettando con precisione e chiarezza i listini. In questo modo ciascuno è consapevole del reale valore d’acquisto della propria casa. Questo fa parte di un percorso di costruzione di fiducia che per noi è fondamentale. Comprare la propria casa su misura e sulla carta è un atto di fede, che premiamo con vantaggi significativi.

 

Loris Da Lozzo, Senior Sales di Abitare In

Cosa vi piace del vostro lavoro?

Siamo molto soddisfatti del nostro lavoro. Siamo anche molto agevolati dal fatto che i prodotti che vendiamo si prestano a stravolgere la relazione con il cliente. Abbiamo gestito la vendita di più di 400 appartamenti in tre anni: una media di successo nel rapporto visite/acquisti di valore quasi doppio di quella degli operatori più attivi sul mercato.

Ogni 10 persone che entrano in contatto con noi, almeno una diventa cliente! Addirittura, nelle ultime campagne siamo andati in overbooking: le proposte di acquisto, tutte con titolo di deposito cauzionale, sono arrivate anche quando abbiamo esaurito gli appartamenti in vendita. Quando qualcuno ha rinunciato all’acquisto, chi voleva lo stesso prodotto ha potuto subito scalare la lista d’attesa. Creare overbooking nel settore immobiliare è quasi un ossimoro ma abbiamo fatto di necessità virtù!

La campagna che si è appena conclusa lo scorso 8 giugno è stata molto innovativa anche dal punto di vista della comunicazione. Questo è infatti un altro settore in cui Abitare In fa la differenza sul mercato.

 

 

L’area marketing, quella che fa arrivare gli spettatori ai concerti dell’Orchestra, che cura la presentazione pubblica del progetto e ne trasmette il fascino, l’unicità e la bellezza, è ogni giorno in prima linea nell’attivare tutti i canali possibili, utilizzando sempre nuove forme di coinvolgimento con i clienti.

Delle linee di comunicazione di Abitare In ci parlerà il mese prossimo Mattia Badalotti, Responsabile Area Marketing e Comunicazione.

Please follow and like us:
error

Diari correlati

Loris Da Lozzo e Daniela [...]Antonio Gambuto, [...]Dall’Ippodromo Snai San [...]Ne parla Stefano Bollani, [...]“Abitare In celebra da [...]Eleonora Reni, Investors [...]
Please follow and like us:
error