Una casa unica, con una personalità unica: il Design System di AbitareIn

Jessica Coen, Responsabile ArchiTeam, e Valentina Aiolfi, del Team Produzione

L’unicità della persona, dei suoi desideri, dei suoi gusti e delle sue esigenze si rispecchia perfettamente nella casa AbitareIn: infatti la combinazione di scelte possibili portano a realizzare un prodotto d’eccellenza su misura, innovativo, tailor made in ogni dettaglio. Di questa straordinaria unicità e dell’alta qualità del risultato sono custodi, ciascuno a suo modo, l’ArchiTeam e il Team Produzione. Abbiamo chiesto a Valentina Aiolfi e Jessica Coen di accompagnarci lungo le tappe di questo viaggio e di illuminare le opportunità che ogni progetto porta con sé.

Valentina, raccontaci di più del tuo ruolo…

Mi occupo di selezionare i migliori brand e i prodotti di design per la casa che rispondano alle esigenze dei clienti e che allo stesso tempo si accordino con le necessità operative della produzione. Per il raggiungimento dell’obiettivo è fondamentale la collaborazione tra fornitori, ArchiTeam e Servizio Clienti. Il mio compito è quello di selezionare i nuovi prodotti in commercio e di valutarne l’impiego, in rapporto ai nostri elevati standard aziendali, nel nostro capitolato. Individuati i prodotti, organizziamo le gare di appalto invitando i fornitori selezionati; così definiamo il nuovo partner per il rispettivo progetto. L’insieme di queste attività ci permette di creare un “pacchetto casa” in grado di rispondere alle esigenze dei clienti finali e di definire il Design System del progetto. La sinergia con i partner permette di sviluppare materiale illustrativo esclusivo e dedicato, oltre a dare l’opportunità di far toccare con mano al cliente i materiali della sua futura casa.

Valentina Aiolfi, Addetta Area Tecnica

Quando parli di Design System cosa intendi?

È un concetto molto legato al mondo di AbitareIn: il nostro sistema casa è concepito per tenere insieme tutti i dettagli che compongono un progetto abitativo, dalla A alla Z.  Acquistando una delle nostre case tailor made, il cliente è chiamato a diventare parte attiva di un processo di design: scelta per scelta, con il costante supporto dei nostri professionisti, arriverà a realizzare la sua nuova casa a misura dei propri desideri.

Parlate di una personalizzazione che rende inevitabilmente unico ogni appartamento. Ma come funziona?

L’unicità è proprio l’essenza del nostro prodotto. La personalizzazione è la nostra forza. Il progetto per ciascuna soluzione abitativa è studiato in base ai gusti dei singoli clienti e questo permette di realizzare case veramente tailor made, definendo nel dettaglio come sarà la propria abitazione, dalle finiture ai complementi di arredo, dalla disposizione degli spazi agli impianti, ai pavimenti, gli infissi etc. A rendere unica la possibilità di personalizzazione che offriamo è anche la garanzia di un capitolato con standard molto elevati: i nostri clienti accedono a una selezione di prodotti top di gamma e costantemente aggiornata, anche quando passano diversi mesi tra fasi distinte, come tra la scelta dei prodotti e la realizzazione dell’appartamento. Questo è possibile grazie agli accordi che stipuliamo con i fornitori che li trasformano in veri e propri partner AbitareIn, trovando in noi una piattaforma promozionale e un trampolino di lancio molto efficace per i loro migliori prodotti, inclusi quelli appena immessi sul mercato.

Prodotti e tecnologie all’avanguardia: chi sono e come vengono selezionati questi partner di AbitareIn?

Come dicevo, i fornitori sono veri e propri partner che, collaborando con noi, entrano in pieno a far parte del progetto: insieme infatti creiamo sviluppo e innovazione, affiancando i clienti nel percorso verso la loro nuova casa. Quello che chiediamo ai nostri partner è la massima disponibilità nel fornire un servizio di assistenza puntuale e completo. Con loro studiamo i cataloghi e creiamo brochure dedicate sulla base delle esigenze dei clienti, selezionando solo i prodotti più adeguati e all’avanguardia e raccontandoli al meglio per ottenere scelte consapevoli. Per una collaborazione di questo tipo è importante che ci siano fiducia e conoscenza reciproca, ma soprattutto coinvolgimento: il commitment di un fornitore è un parametro importante nella nostra scelta, combinato ovviamente in primis con il criterio qualitativo e a seguire con quello economico, per garantire l’accessibilità e la sostenibilità del progetto.

Ad oggi i nostri partner sono circa una ventina, tra porte, maniglie, pavimenti, arredi, sanitari, rubinetterie, serramenti e oggettistica. Un esempio rappresentativo è quello di BTicino che in occasione del lancio sul mercato di un suo nuovo prodotto, ci ha permesso di metterlo a capitolato prima ancora di commercializzarlo, per poi presentare un ulteriore upgrade del prodotto qualche tempo dopo. Altri partner cruciali nei nostri progetti sono ad esempio Zucchetti, Ideal Standard, Idea Group, Porcelanosa, Florim, Caimi International, Res, Marazzi, Olivari, Gruppo Corazzin, Flos, Alessi, Samsung, UnoPiù, Tarkett, Florim, Ferrero Legno, VIVA e Vermobil.

Jessica Coen e Valentina Aiolfi

Jessica Coen e Valentina Aiolfi

Jessica, come si sviluppa il percorso di personalizzazione con Design System e quali sono i vantaggi per i clienti AbitareIn?

Dopo la definizione del layout, ovvero la disposizione interna dei locali, il cliente insieme all’ArchiTeam e il Product Specialist avanza nel suo percorso di personalizzazione, scegliendo fra i prodotti a capitolato o, se ha desideri specifici, selezionandone altri extra-capitolato, compatibilmente con il progetto. Il Design System di AbitareIn è unico perché include già a capitolato una scelta molto ampia di prodotti di alto livello, fornendo una casa su misura di altissima qualità senza costi aggiuntivi. A noi spetta il delicato compito di mantenere il giusto equilibrio tra personalizzazione e esigenze di produzione. Ad oggi realizziamo una media di 500 appartamenti all’anno: questo genera l’economia di scala che ci permette di abbattere notevolmente i costi. Ecco perché i nostri clienti possono avere prodotti top di gamma a costi accessibili. Con noi è possibile acquistare una casa di grande pregio, con dettagli innovativi e di altissima qualità, su misura, e soprattutto sostenibile.

Jessica Coen, Responsabile Progettazione ed Interni

Poi c’è il buono per gli arredi: come funziona?

Questo è uno strumento molto vantaggioso per i nostri clienti. Abbiamo incluso nel costo della loro casa un vero e proprio regalo, un buono da poter spendere con il nostro partner che fornisce gli arredi, che corrisponde circa al 10% del costo dell’abitazione. Quando si compra una nuova casa a capitolato si trovano per lo più solo le finiture e la cucina. Con AbitareIn la libertà è maggiore e inclusi nell’investimento ci sono alcuni mobili a scelta in un’ampia gamma di prodotti di altissima qualità di marchi importanti. Insomma, per chi compra una casa AbitareIn i regali sono due: nell’acquisto è incluso l’omaggio di una parte di arredi e, ancora più importante, il servizio di assistenza e design di interni altamente qualificato e personalizzato.

Nella scelta dei prodotti, che supporto ha il cliente e che vantaggi hanno i partner?

Oltre a mettere a disposizione una selezione di prodotti illustrata in brochure specifiche, organizziamo con alcuni partner eventi dedicati, valorizzando al meglio i loro cataloghi e mettendoli in relazione diretta con le persone. Quando arriva il momento della scelta, allestiamo con loro un’esposizione ad hoc e prepariamo la materioteca; altre volte utilizziamo i loro showroom, dove accompagniamo i clienti in visite organizzate. La visibilità che offriamo ai nostri partner è dunque molto alta e come dicevamo la collaborazione con loro non si esaurisce in una mera fornitura di prodotti. Allo stesso modo il coinvolgimento dei clienti è davvero molto importante e, con la guida del nostro team, la relazione con le aziende che lavorano con noi è fondamentale

Raccontaci di più del coinvolgimento del cliente in questo viaggio verso la sua nuova casa su misura…

In AbitareIn le persone sono molto ingaggiate, hanno autonomia decisionale e responsabilità. Si lavora insieme e la collaborazione è reciproca: ogni scelta implica dei tempi di realizzazione e delle azioni seguenti, creando un circuito virtuoso in cui le scelte dei clienti spingono in avanti la produzione, stimolano i fornitori, e viceversa, seguendo l’evoluzione dei gusti e delle tecnologie.

Ecco perché l’analisi delle richieste dei clienti è molto importante: in alcune occasioni, in base alle esigenze che ci vengono portate, andiamo alla ricerca di fornitori ad hoc. Abbiamo fatto della comunicazione e della circolazione delle informazioni tra ArchiTeam, Servizio Clienti e Produzione, e in generale tra tutte le funzioni di AbitareIn, uno dei punti di forza più importanti nella nostra organizzazione aziendale. I numeri confermano che siamo sulla strada giusta e la crescita è esponenziale.

Far funzionare al meglio questo circolo virtuoso di informazioni, armonizzare tutte le funzioni aziendali e mantenerle sempre allineate è una delle sfide più importanti per un’azienda in costante crescita come AbitareIn. Della complessa organizzazione di prassi, processi, flussi di operazioni e dati ci parlerà nel prossimo appuntamento Omar Zampollo, Procedure e Implementation Manager di AbitareIn, che da anni è impegnato nel rendere il viaggio dei clienti verso la propria nuova casa su misura un’esperienza sempre più entusiasmante e semplice.

Please follow and like us:

Diari correlati

Jessica Coen, [...]Si può scindere la [...]Una piattaforma social [...]La città è di tutti. Di [...]Jessica Coen, [...]Mattia Badalotti, [...]
Please follow and like us: