Data Pubblicazione: 25 Febbraio 2019

Residenze esclusive a Milano: la domanda scalpita, ma l’offerta non sta al passo

Tirelli&Partners ha pubblicato l’Osservatorio delle residenze esclusive relativo al II semestre 2018

È stato pubblicato oggi l’Osservatorio delle Residenze Esclusive per il secondo semestre del 2018, analisi del segmento più alto del mercato immobiliare per la città di Milano, giunto al suo quindicesimo anno. Con indice 100 fissato al 2011, i prezzi medi di vendita sono tornati a 96,5, avendo recuperato quasi 10 punti dal punto di flesso del 2014. Rispetto alla prima parte dell’anno i prezzi richiesti salgono ancora dell’1,4% nel valore medio, dell’1,7% nel medio massimo (le case del primo quartile per prezzo complessivo, dunque le più esclusive e costose). I top prices al metro quadro aumentano addirittura del 2,1%. Nel Quadrilatero si registrano sia il massimo prezzo richiesto per una residenza sul mercato (20 M€), sia la transazione di maggior valore realizzata, una casa pagata 8,6 M€. (…)

>> Trend locazione

>> Report

>> Comunicato

>> Trend compravendite

 

 

Please follow and like us:
error

 

Autore: Tirelli& Parners

Fonte: Tirelli&Partners

Press correlate

Aumenta la concorrenza [...]La politica dei tassi [...]A Milano sono attivi [...]La speranza è che il [...]Milano fa storia a sé [...]Come misurare i vantaggi [...]
Please follow and like us:
error