Skip to content

Nomisma: crescono le compravendite ma non i prezzi delle case

AUTORE: Nomisma

Nonostante l’esiguità della domanda più solida dal punto di vista reddituale, la risalita delle compravendite di abitazioni appare un fenomeno ormai consolidato, come si può evincere dall’ormai imminente ritorno su livelli antecedenti la seconda ondata recessiva. Il recupero di quota 600 mila dovrebbe, infatti, avvenire nel corso del prossimo biennio, ad esito della graduale risalita inaugurata ad inizio 2014 e non ancora arrestatasi.

Al dinamismo delle transazioni non ha fatto riscontro un’analoga tendenza dei valori che hanno, invece, continuato a flettere anche nei primi mesi di quest’anno.

>> Scarica report

Condividi su facebook
Like
Condividi su linkedin
Share
Condividi su twitter
Tweet

post correlati