Data Pubblicazione: 6 Marzo 2019

L’Accademia di Brera presenta il suo Campus delle Arti all’ex Scalo Farini

Il processo di trasformazione di cui Milano è protagonista indiscussa in Italia da alcuni anni – fulcro di investimenti importanti e grandi progetti di sviluppo urbanistico e immobiliare – ha investito anche il mondo della formazione universitaria cittadina. Così, mentre l’Università Statale prepara il trasferimento delle facoltà scientifiche nell’ex area Expo e il Politecnico affida a Renzo Piano il progetto per la nuova facoltà di architettura in città studi, l’Accademia di Brera progetta il suo Campus delle Arti all’interno dell’ex Scalo Farini, all’interno di uno dei più importanti progetti di riqualificazione urbana che interesseranno Milano nel prossimo decennio.

Un piano molto ambizioso, quello del recupero degli ex scali ferroviari, i cui dettagli sono ancora in corso di definizione: cinque importanti studi internazionali di progettazione, selezionati attraverso un primo bando, sono al lavoro sulle proposte di Masterplan per la rigenerazione degli ex Scali Farini e San Cristoforo, che il prossimo aprile saranno sottoposte alla giuria per la selezione del vincitore. All’interno del primo si trova anche la nuova sede dell’Accademia, il cui progetto e i cui obiettivi sono in questi giorni oggetto di una mostra allestita nella sede storica dell’istituto, in via Brera 28.

>> Leggi di più

Please follow and like us:
error

 

Autore: Giovanna Mancini

Fonte: Il sole 24 ore

Press correlate

Aumenta la concorrenza [...]La politica dei tassi [...]A Milano sono attivi [...]La speranza è che il [...]Milano fa storia a sé [...]Come misurare i vantaggi [...]
Please follow and like us:
error