Data Pubblicazione: 28 Ottobre 2019

Investire sulla casa: in periferia rende di più, in centro si rivaluta di più L’Economia oggi

Due filosofie a confronto (anche per le case)

Cassettista o speculatore? Ovvero: per investire in case è meglio puntare su immobili che possono dare un rendimento immediato molto elevato, anche del 9-10% lordo all’anno, come il Portuense a Roma o la Comasina a Milano, ma che presentano maggiori rischi di sfitto e minori possibilità di rivalutazione nel tempo, o su abitazioni di maggior pregio che rendono meno del 4% lordo ma con più ragionevoli possibilità di rivalutazione nel tempo, come piazza Navona o Brera?

>> Leggi di più

Autore: Gino Pagliuca

Fonte: Corriere della Sera

Press correlate

Milano, 1 marzo 2021 – [...]Se la pandemia ha [...]Famosa per i suoi [...]Marco Luraschi, direttore [...]PARTE LA FASE DI VENDITA [...]Mutui, tassi ai minimi [...]