Data Pubblicazione: 9 Aprile 2016

Debutto brillante per Abitare In: +11,6%

Debutto in gran spolvero per Abitare In su AIM Italia, il segmento di Borsa Italiana dedicato alle poi ad alto potenziale di crescita: le azioni hanno chiuso in progresso dell’11,59% a 154 euro rispetto al prezzo di collocamento di 138 euro. Abitare In è una società operante nel settore real estate, che realizza e vende unità immobiliari a Milano.

Si tratta della terza ammissione su AIM nel 2016 dopo Energica Motor Company e Siti-B&T Group. La società ha raccolto 2,76 milioni di euro. Il flottante, al momento dell’ammissione, era del 15,55% con una capitalizzazione intorno a 17,77 milioni.

L’ammissione è avvenuta in seguito al collocamento di 20.034 titoli ordinari provenienti esclusivamente appositi aumenti di capitaleTra i sottoscrittori, oltre a operatori istituzionali quali la società di gestione Framont Management, vi sono operatori del real estate come Federico Borromeo, Vitaliano Borromeo e paolo Pizzarotti.

Secondo il presidente Luigi Gozzini, l’esito della raccolta «rappresenta un grande punto di partenza per lo sviluppo di un’attività così innovativa per il mercato italiano: la quotazione è un passo importante, che permetterà alla società di affermarsi ulteriormente sul mercato e di raggiungere risultati estremamente soddisfacenti».

L’operazione di sbarco in Borsa è stata curata da EnVent Capital Markets quale nomad e global coordinator; Emintad Italy come Financial Advisor; LCA Studio legale e Marco Starace in qualità di legali; BDO come revisore legale. Inoltre, Nuovi Investimenti Sim ha avuto il ruolo di specialistmentre Directa Simè stata il collocatore online.

Con l’ammissionedi Abitare In il segmentoIM di Piazza Affari conta complessivamente 74 societàper una capitalizzazione di oltre 2,8 miliardi di euro.

Please follow and like us:
error

 

Autore: ItaliaOggi

Fonte: ItaliaOggi

Press correlate

“Siamo molto soddisfatti [...]Troppa concentrazione di [...]Momento d’oro per [...]Scenari Immobiliari [...]Secondo l’indagine [...]Secondo Tecnocasa nel [...]
Please follow and like us:
error