Skip to content

Cinque visioni per Milano

AUTORE: Pietro Mezzi

In vista dell’Accordo di programma la società Sistemi Urbani, in collaborazione con il Comune di Milano, ha invitato cinque studi internazionali a fornire idee per la riconversione degli ex scali ferroviari milanesi dismessi. Ecco i progetti

A Milano la riqualificazione di sette scali ferroviari – Farini, Porta Genova, Porta Romana, Lambrate, Greco, Rogoredo e San Cristoforo – apre la strada a una nuova possibile trasformazione della città. Parliamo di ben un milione e 250mila metri quadrati di ex scali merci dismessi, ricompresi nella città densa, che potrebbero diventare nuovi quartieri. Un’operazione urbanistica tra le più importanti d’Europa, più estesa della stessa riconversione delle aree di Expo 2015.

>> Leggi di più

Condividi su facebook
Like
Condividi su linkedin
Share
Condividi su twitter
Tweet

post correlati