Data Pubblicazione: 11 Maggio 2019

Case nuove (e non ancora costruite), Milano verso il tutto esaurito: 12 mila già vendute

A Milano sono attivi cantieri residenziali che offrono circa 16.600 abitazioni. Dodicimila di queste, però, a fine marzo risultavano già vendute, le rimanenti 4.600 rappresentano poco più di un quarto dell’offerta totale di case in città e se continuerà il trend dello scorso anno andranno presto a esaurimento. I dati sono tratti da un’interessante analisi dell’Ufficio studi di AbitareCo. sull’offerta di nuovo a Milano, che censisce i cantieri attivi in tutta la città, indicando per ognuno i prezzi di listino e la disponibilità residua di alloggi (leggi anche: «Affitti, dove comprare casa a Milano e quanto rende»).

La domanda di case nuove in città è dovuta a un mix di fattori, e tra questi c’è anche il prezzo, perché anche se il costo a metro quadrato è più alto rispetto a quelle di un usato di buona qualità, se si mette in conto il costo della ristrutturazione della casa vecchia e soprattutto la maggiore razionalità con cui oggi sono disposte le superfici (spariti i corridoi e ridotti ai minimi termini i disimpegni 60 metri di casa nuova sono sfruttabili come 70 di un’abitazione datata) il gap si riduce di molto.

>> Leggi di più

Autore: Gino Pagliuca

Fonte: Il corriere della sera